Watchguard soluzione inCOWORK

inCOWORK: Lavorare in un Coworking Con Connettività e Wi-Fi Protetti da WatchGuard

Il Cliente

inCOWORK nasce come spazio di coworking situato a Milano nel maggio 2014, da un’idea di Pietro Cotrupi, già titolare di Assitech.Net, società che eroga assistenza informatica ad aziende sul territorio lombardo.

Nello specifico inCOWORK si propone come luogo d’incontro per professionisti, freelance, startup e per chi è alla ricerca di uno spazio lavorativo, in un ambiente confortevole e di design, tecnologicamente all’avanguardia. All’interno dei suoi spazi, inCOWORK offre postazioni lavorative con scrivanie attrezzate, sale riunioni affittabili, spazi comuni, una zona break.

Il progetto di via Montegani ha subito ottenuto riscontri positivi, tanto da dare vita nel giugno 2015 a inCOWORK® Franchising, allo scopo di realizzare nuovi spazi di coworking attraverso un sistema di affiliazione, che operino secondo le buone pratiche e le modalità gestionali già testate nella prima sede inCOWORK. Oggi si contano 5 spazi inCOWORK, tra cui Milano Friuli (in via Friuli,7), Cusano Milanino (via G. Verdi 17/D) e Cernusco sul Naviglio (Via Torino 24/8), ai quali se ne aggiungeranno altri nel corso del 2018 sul resto del territorio nazionale. L’ultima apertura datata 20 novembre 2017 riguarda lo spazio inCOWORK zona Washington (a Milano, in via Salvio Giuliano 9): 650 mq per pensare, progettare, lavorare con connessioni di rete sicure ad alta velocità.

La Sfida

“All’inizio di questo progetto, ci siamo documentati sulle maggiori problematiche che i freelance devono affrontare e, lavorando come system integrator anche per altri spazi di coworking, abbiamo cercato di analizzare cosa potevamo offrire per creare uno spazio di lavoro flessibile, innovativo ma anche stimolante. Volevamo progettare un ambiente funzionale, con un design giovane e fresco, dotato di tutte le tecnologie necessarie per l’attività di ufficio, con una connettività stabile, sicura, performante, e la flessibilità neces¬saria a un ambiente così dinamico. L’infrastruttura è stata progettata ex-novo e fin da subito abbiamo puntato su soluzioni WatchGuard, in quanto come Assitech.Net siamo partner WatchGuard da 9 anni.”

– Pietro Cotrupi, fondatore di inCOWORK e titolare di ASSITECH.NET

La Soluzione

Per creare una vera e propria autostrada informatica in grado di permettere a freelance, startup, professionisti di operare senza problemi di banda o di lentezza di rete, si è optato per una connettività in fibra a 100 mb, a cui si affianca una seconda linea fibra a 1000 mb con 2 operatori diversi. Per garantire la migliore sicurezza possibile nella connessione a Internet, anche per chi si collega in modalità wireless, sono stati installati un firewall WatchGuard XTM 330 a protezione della rete e quattro access point WatchGuard AP 300 e AP 320.

Le stesse scelte sono state fatte anche per le altre sedi e oggi inCOWORK Franchising offre un format replicabile, una serie di applicazioni e modelli tra i quali i kit di soluzioni WatchGuard, proprio per rispondere all’attuale momento storico-economico e alla necessità per molti di avere un ufficio completo a costi contenuti.

Risultati

L’infrastruttura oggi garantisce a chi usufruisce degli spazi inCOWORK di lavorare con una connessione Internet altamente performante, di fare attività come audio e video conferenze o utilizzare webcam senza problemi di banda o sicurezza di sorta.

Nello stesso building di via Montegani ha sede anche Assitech.Net che ospita una server farm che eroga servizi di posta e web. Sullo stesso network convivono quindi due realtà, con esigenze differenti, e le soluzioni WatchGuard garantiscono la sicurezza di entrambe. Non solo: sulla rete transitano anche i centralini VoIP, per una decina di linee, anche queste protette da WatchGuard. Il firewall WatchGuard garantisce quella dinamicità e flessibilità per poter rispondere a livello infrastrutturale alle diverse esigenze che man mano si palesano.